PLESSO GARELLI: EVENTO DI CONTINUITÀ E CITTADINANZA CONSAPEVOLE


domenica, 29 settembre 2019
globoi.png

Come avvio di un percorso interdisciplinare che ha come tema la cittadinanza consapevole, con metodologie di problem solving, cooperative learning e peer education, cogliendo la proposta giuntaci attraverso la lettera del Ministro Fioramonti, le classi seconde e le quinte A e B hanno progettato e realizzato  alcune proposte in continuità. In particolare in occasione dell’evento “Per il futuro - emergenza climatica crisi ecologica” organizzato a Cuneo, hanno attivato un momento comunitario nel cortile della scuola.

I ragazzi di quinta hanno progettato un gioco a squadre per i bimbi delle cinque classi coinvolte, svoltosi nella mattinata di venerdì 27/9/19 dalle ore 10. I bimbi si sono alternati sul campo di gioco rappresentato in cortile per partecipare ad una staffetta che aveva come tema la consapevolezza della necessità di divenire fin da piccoli cittadini consapevoli ed attivi nello svolgere la raccolta differenziata. I ragazzi delle quattro squadre “Indifferenziata”, “Carta”, “Plastica “, “Ferroso” si sono cimentati in un percorso, passandosi un testimone simbolico, per poi sistemare nei contenitori idonei una serie di rifiuti. Alcuni ragazzi di quinta  nominati giudici ecologici, hanno poi assegnato il punteggio controllando i materiali differenziati.  

Nei giorni precedenti in classe si sono già svolte attività di brain-storming e costruito cartelloni e disegni. I “grandi” di quinta hanno prodotto i materiali per attivare il gioco. Al termine della mattinata ogni partecipante ha poi ricevuto un gettone ricordo (uno smile-tappo in plastica). All’esterno della scuola, in via C. Emanuele, sono affissi alcuni cartelloni relativi al tema, dove i più piccoli testimoniano le riflessioni e invitano giovani e meno giovani a prendersi cura del nostro Pianeta. I lavori prodotti dai bimbi rimarranno affissi in tutto il weekend all’esterno, per poi essere esposti all’interno nei prossimi giorni. 

Le insegnanti delle classi seconda B e C, quinta A.

        

 

Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie